Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500

Miele di Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto - Ape Mia - gr. 500

Venditore
Ape Mia
Prezzo di listino
€9,89
Prezzo scontato
€9,89
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Miele di produzione artigianale estratto a freddo.
Vasetto da 500 gr. 

Gusti:
Arancio, Limone, Millefiori, Sulla, Castagno, Eucalipto

Questo prodotto, comprato nella stagione fredda oppure lasciato in dispensa per vi farà osservare il fenomeno della cristallizzazione, che non riscontrerete nel miele acquistato nel supermercato.

Il  processo di cristallizzazione del miele è un processo del tutto naturale. Un miele indurito non è un miele di scarsa qualità, mentre si potrebbe affermare, in parte, il contrario. Il miele è un prodotto denso-liquido costituito naturalmente da acqua (18% circa) e zuccheri (glucosio e fruttosio, 75% circa). Questo significa che l’acqua (il solvente) è in quantità inferiore al soluto (gli zuccheri). La conseguenza è la separazione del glucosio dall’acqua e la formazione dei cristalli. Nella cristallizzazione è determinante anche il rapporto tra i due zuccheri (glucosio e fruttosio), e quando il glucosio è in proporzioni superiori rispetto al fruttosio la cristallizzazione risulterà accelerata. Un ultimo fattore, il più apprezzabile dal punto di vista pratico, è la temperatura: basse temperature velocizzano la separazione del glucosio dall’acqua.

Tutti i mieli cristallizzano?

Per quanto spiegato il miele cristallizzato è la normalità a determinate condizioni. Ma ci sono mieli in cui il processo di cristallizzazione è rallentato dal fruttosio. Sono per esempio i mieli di acacia, di castagno o la melata. Ma tutti gli altri tendono a cristallizzare, soprattutto in inverno. Una curiosità riguarda i mieli commerciali da supermercato, che sembrano sempre perfetti anche in inverno. Questi, per questioni estetiche, vengono sottoposti a una pastorizzazione di pochi secondi a 75 gradi, oppure un riscaldamento in camera calda a 50 gradi. Il risultato è un bellissimo miele da guardare, ma che ha subito una sostanziale distruzione della carica enzimatica e la perdita di qualità nutritive. Più è alta la temperatura di riscaldamento, e più il miele avrà perso qualità. Per questo gli apicoltori che scegliamo noi  estraggono il loro  miele a freddo.

Come riportare il miele “a nuovo”?

Il primo consiglio che possiamo dare è quello di consumare il prodotto così come l’avete: miele liquido nelle stagioni calde e miele cristallizzato nelle stagioni fredde. Le proprietà infatti non subiscono alcuna modifica in base alla consistenza. Ma se amate il miele “mieloso” o vi serve liquido per qualche preparazione, questo è il  metodo per riportarlo al suo stato naturale senza alterarne le proprietà. Riscaldate il miele a bagnomaria a una temperatura di non più di 40 gradi centigradi, mescolando fino a che i cristalli non risulteranno sciolti.

DISPONIBILITÀ PRODOTTI

La disponibilità dei prodotti è limitata in quanto ci approvvigioniamo da piccoli artigiani, nel caso in cui il prodotto  fosse temporaneamente indisponibile  ti verrà tempestivamente comunicato e, ove non volessi attendere, provvederemo al rimborso.